3 luglio 2024

 

Questa mattina il Centro di Ricerca Ambiente, Energia e Mare ha ospitato i ragazzi del junior staff del campo estivo “Mare tra le Nuvole” che è realizzato presso il campo di atletica Mirella Pino. Durante la settimana della scienza, i 20 ragazzi tra i 13 e i 15 anni sono stati accompagnati a scoprire il Tecnopolo e i laboratori EnerCube e FIP-WE@UNIBO.

Dentro al laboratorio EnerCube, hanno capito l’importanza del riuso circolare dei materiali presenti dentro alle batterie in ottica di sostenibilità e visto l’utilizzo di stampanti 3D per la realizzazione di prototipi.

Con il FIP-WE@UNIBO, hanno seguito il ciclo di vita dei rifiuti fino per la realizzazione del biochar, ammendante del terreno valido anche per il filtraggio delle acque.